Valuta l'offerta:

Idrija - Sul sentiero del Mercurio

Stampa Aggiungi alla pianificatore di itinerario
Informazioni : TIC Idrija

Indirizzo: Mestni trg 2 5280 Idrija
Telefono: ++386 5 374 39 16
Fax: ++386 5 374 39 15
e-mail:
Data inizio: 20.3.2012
Data fine: 31.3.2020
www.visit-idrija.si

Girando per la città mineraria più antica della Slovenia potrete ammirare i principali monumenti tecnici di Idrija, rinnovati per poter mostrare la magnificenza della città nonché il suo patrimonio tecnico della miniera di mercurio, sviluppato nel corso dei secoli. La guida turistica vi porterà in giro per la città e vi farà conoscere la storia dello sviluppo di Idrija. Scenderete nel Pozzo di Antonio per raggiungere il mondo sotterraneo della miniera, dove potrete osservare i modi storici di estrarre minerali nonché familiarizzarvi con il lavoro e la vita dei minatori.


Nel passato, la città di Idrija ha sviluppato una speciale archittettura, formando un tipo di casa particolare, diverso dalle tradizioni archittettoniche che si trovano altrove in Slovenia – la casa di minatori di Idrija. Oggi, l'edificio residenziale, che risale alla seconda metà del Settecento, è un museo. Nel 1910 la casa era abitata da 18 persone. Il museo, sistemato nella casa di minatori rinnovata e riordinata, racconta numerose storie tratte dalla vita del minatore e della sua famiglia.
Il suo prospetto è imponente. La casa è circondata da orti e al pianoterra si può vedere l'alloggio caratteristico dei minatori della prima metà del Novecento.


Dopo la visita della casa di minatori farete una passeggiata per arrivare al Kamšt, una ruota a pale con diametro di 13,6 metri, parte del mecanismo per attingere l'acqua dalle profondità della miniera. Tali ruote venivano usate in diverse parti della città fino all'inizio del Novecento. Sulla piazzola sopra il Kamšt sono esposte le locomotive con le quali si trasportava il minerale. A ridosso della piazzola si trova il canale di Rake, la cui acqua propulsava la ruota di legno. Per riposare gli occhi farete una passeggiata nel giardino botanico dedicato a Giovanni Antonio Scopoli, un botanico italiano che ha trascorso molto tempo a Idrija.


Dopo aver degustato la deliziosa offerta culinaria locale a pranzo, continuerete a conoscere il grande patrimonio tecnico di Idrija. Nell'edificio del Pozzo di Frančiška, il custode del museo vi mostrerà la raccolta di apparecchi, pompe e altri apparati, sia a vapore che elettrici, che si usavano nella miniera. La visita della città si concluderà nel Museo Civico di Idrija (Castello Gewerkenegg), dove tra l'altro si possono osservare le mostre 'Cinque secoli della miniera e della città di Idrija' e 'Il merletto di Idrija, una storia scritta con il filo'. Il museo è una specie di riassunto di quanto è stato discusso durante la visita.

 
Curatore : Center za idrijsko dediščino | ++386 5 374 39 16 | | last modified: 20.10.2014

Prenota & acquista

Prenotazione
Cerca in:

Data di arrivo:
Giorno
Mese
Anno
Notti
Camere
Adulti
Camera/Appartamento
Bambini
CERCA
X

Cookie

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Visitando e usando il sito web si consente all’uso dei cookie.
Sono d'accordo
Maggiori informazioni