Valuta l'offerta:

Rifugio sulla sella del Mangrt

Stampa Aggiungi alla pianificatore di itinerario
Bovec
Telefono: ++386 50 630 863, ++386 41 954 761
Categoria
** 

Custode del rifugio alpino : Vanda Cuder 
Altitudine : 1906 m

Orario di apertura
aperto 

Il rifugio è aperto dall’inizio di luglio alla fine di settembre.
 
 
No. camere : 28 
N. posti letto nelle camerate : 25 
N. coperti all'interno : 24 
Il rifugio provvisorio e sistemato nell’ex posto di guardia di frontiera in una vasta piana sui versanti del Mangrtsko sedlo (2072 m).
La sala da pranzo dispone di 24 posti a sedere, bancone; 5 camere con complessivamente 28 posti letto, altri 25 posti letto nella camerata; WC, vano per lavarsi con acqua fredda; la sala da pranzo e riscaldata con una stufa; acqua piovana, generatore per la luce, collegamento radio.
Panorama
Ad est, vicino si ergono le ripide pareti del Mangrt, la vetta piu alta dell’omonimo gruppo, sono piu vicini al rifugio il Vrh Jarečice (1980 m) a NE e la Rdeča skala (2094 m) a SE; lo sguardo a sud si sofferma sulla catena delle cime della Loška stena, la cresta tra le valli della Koritnica e della Bavšica, ad ovest di essa si vede la parte settentrionale del gruppo del Kanin (Canino) con il Rombon e la Jerebica; a ovest e vicina la cresta del Mangrt che si estende dal passo del Predel (Predil) verso nord e raggiunge il punto piu alto del Mangrt nella parte occidentale. Dai margini della sella Mangrtsko sedlo, a nord si vede la valle del Mangrt con i laghi di Fusine (chiamati in sloveno Mangrtska jezera o Belopeška jezera o Rateška jezera), cinti a sinistra da un ramo laterale della cresta principale del Mangrt, e a destra le Ponce, dietro sono il Dobrač (Dobratch) e le Alpi Carniche. Accesso
In automobile:
il parcheggio presso il rifugio e raggiungibile per una strada militare” del 1938 che a circa un chilometro prima del passo del Predel dirama dalla strada principale, 12 km. Fermate autobus Predel, Log pod Mangrtom: dal Predel, parte per strada, parte per sentiero, 3 ore (se saliamo presso la diramazione per la sella del Mangrt, 30 min. meno); da Log pod Mangrtom per la scorciatoia per Strmec, per la strada fino alla diramazione per la sella del Mangrt e quindi come dal Predel, 4 ore.
Escursioni interessanti
Mangrt (2679 m), per il sentiero ferrato sloveno, 1 ora 45 min., per il sentiero italiano, 2 ore.
Traversate verso altri rifugi:
Nella parte slovena del gruppo del Mangrt non ci sono altri rifugi alpini.
 
GPS Northing (N) : 46,4394 
GPS Easting (E) : 13,6401 
Curatore : LTO Bovec | ++386 5 384 19 19 | | www.bovec.si... | last modified: 08.11.2004
Vai alla mappa
GPS N: 46,4394
E: 13,6401
Destinazione: Alpi Giulie
Località: Trenta

Prenota & acquista

Prenotazione
Cerca in:

Data di arrivo:
Giorno
Mese
Anno

Notti
Camere
Adulti/cam.
Posiziona su Google Maps
Ricerca avanzata
CERCA

wp:[wp_C1255_I27702_W15_L4_N20_]
Errore

X

Cookie

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Visitando e usando il sito web si consente all’uso dei cookie.
Sono d'accordo
Maggiori informazioni