Valuta l'offerta:

Vegova ulica

Stampa Aggiungi alla pianificatore di itinerario
Ljubljana
La zona intorno alle odierne vie Emonska e Vegova ulica risale al secolo XIX quando fu colmato il fossato lungo la parte orientale della Lubiana medievale. Plečnik (nel sec. XX) la sistemò allestendola di scale, banchi, monumenti, alberi e un chiosco. I lavori terminarono con la ristrutturazione delle Križanke poco prima della morte dell'architetto. La prima di Plečnik nella zona fu l'obelisco (1929), dedicato a Napoleone e al periodo delle Province Illiriche, nell'odierna piazza Trg Francoske revolucije. Il breve periodo delle Province Illiriche è una parentesi molto importante della storia slovena perché le autorità francesi permisero per prime che gli sloveni si istruissero nella propria lingua; con ciò fu data loro la possibilità di uno sviluppo culturale. Nel 1932 Plečnik disegnò alcune terrazze con monumenti commemorativi di alcuni famosi compositori sloveni e dell'ex Jugoslavia, davanti all'edificio della Glasbena Matica (Società Filarmonica). Durante la costruzione della biblioteca nazionale ed universitaria, sui resti delle mura cittadine fece sistemare una terrazza con busti di alcuni importanti linguisti sloveni, e a lato, il monumento al poeta Simon Gregorčič (1937). La via Vegova ulica accanto al palazzo dell'Università di Lubiana sbocca nella Kongresni trg. 


individuali
GPS Northing (N) : 46,0472 
GPS Easting (E) : 14,5028 
Fotografie
Curatore : Turizem Ljubljana | ++386 1 306 45 75 | | www.visitljubljana.com... | last modified: 07.03.2013
Vai alla mappa
GPS N: 46,0472
E: 14,5028
Destinazione: Eurobasket 2013
Località: Lubiana

Prenota & acquista

Prenotazione
Cerca in:

Data di arrivo:
Giorno
Mese
Anno

Notti
Camere
Adulti/cam.
Posiziona su Google Maps
Ricerca avanzata
CERCA
X

Cookie

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Visitando e usando il sito web si consente all’uso dei cookie.
Sono d'accordo
Maggiori informazioni